submit


Dove vive l’Amore non c’è dolore e di rancore, anche questa Casa e a vista. Ci apprezzano la gentilezza. non c’è spazio per gli allarmi. Lì finestra all’alba fa capolino Dio. Vieni, Signore, bontà e semplicità. E la neve, che era bianco e spumoso. Che mondo di peccato è diventato finalmente pulito, andiamo tutti peccatore anime Purezza Igor Larionov Los Angeles, anno. Professore di letteratura inglese George attribuisce a sé un giorno per rispondere alla domanda se il suo futuro dopo la morte improvvisa amante di Jim, con il quale ha vissuto per sedici anni. In su George cerca conforto in una vecchia amica di Charlotte, sta cercando di farsi strada per la bellezza della realtà circostante, per riscoprire il senso della vita

About